Terriccio per coltivazione cannabis, una scelta cruciale

Terriccio per coltivazione cannabis, una scelta cruciale

Se stai pensando di avviare una tua personale coltivazione di cannabis indoor o all’aperto, un elemento fondamentale nel percorso di sviluppo è la scelta del terriccio adeguato per la coltura. Un mix ad hoc studiato bene in base alla varietà che vuoi coltivare ti permetterà di avere dei risultati più che soddisfacenti.

La coltivazione di canapa sativa, in funzione della varietà scelta, vuole una tipologia di terra mirata alle sue caratteristiche, per ottenere piante rigogliose.

Le colture di marijuana sia indoor che outdoor crescono bene in molti tipi di terreno, ma ogni varietà ha la sua propria amalgama perfetta, per crescere a dovere senza problemi e nutrirsi bene.

E’ importante che le radici abbiano la loro dose d’aria. Le varietà di canapa che seguono il fotoperiodo vogliono molti nutrienti in terra, mentre le varietà autofiorenti meno.

Bisogna far attenzione al mix di terra che scegliamo, poiché serve bilanciare bene la presenza di azoto per mantenere l’equilibrio del substrato.

Con un mix adeguato di tre parti di torba, 3 di compost e 2 parti di perlite e 1 di vermiculite, forniremo i nutrienti adeguati aumentando l’areazione nel terriccio.

BF2-2004

Anche la quantità di fertilizzante ha la sua importanza, ad esempio nelle varietà autofiorenti è bene non eccedere con fertilizzanti in quantità elevata, per non bruciare le vostre piante.

 

PH e acidità del terriccio

Il PH per le coltivazioni di cannabis va da un minimo di 5.5 ad un massimo di 6.5, qunid sempre leggermente acido.

Microorganismi 

Esistono oltre ai minerali e alle sostanze nutritive, esistono anche dei microorganismi benefici per la crescita della nostra coltivazione, ed alcuni parassiti che invece risultano dannosi e vanno combattuti per evitare l’indebolimento delle nostre piantine.

Ci sono anche delle sostanze di natura micotica, come la micorriza, che sono utili per nutrire bene le radici con sostanze che direttamente dalla terra non assumono. Alcuni funghi della terra vanno a contrastare l’azione negativa dei parassiti cattivi per le nostre piante.

I migliorni marchi di substrato e terriccio che vengono maggiormente trovati sia on line che nei negozi fisici per coltivazione di cannabis, indoor e outdoor, sono Biobizz, Canna Professional, Atami e Janeco.

E tu che terra usi nella tua coltivazione? Se hai bisogno di essere consigliato al meglio, vieni a trovare Greenfield Farm a Campoverde(Aprilia) o contattaci. Saremo a tua completa disposizione per fare la scelta giusta.

Lascia un commento

PER SCELTA AZIENDALE ABBIAMO DECISO DI NON VENDERE I NOSTRI PRODOTTI AI MINORI.

Non è un prodotto medicinale, da combustione o alimentare.

sei maggiorenne?

 | NO

Le informazioni e i prodotti contenuti all’interno dei sito www.greenfieldfarm.it sono destinati ad un pubblico adulto.

Cliccando su Si dichiari di essere Maggiorenne e puoi continuare la navigazione.


Warning: Illegal string offset 'default' in /web/htdocs/www.greenfieldfarm.it/home/newsite/wp-content/plugins/woo-free-shipping-bar/wfspb-front-end.php on line 185

Warning: Illegal string offset 'default' in /web/htdocs/www.greenfieldfarm.it/home/newsite/wp-content/plugins/woo-free-shipping-bar/wfspb-front-end.php on line 185

Warning: Illegal string offset 'default' in /web/htdocs/www.greenfieldfarm.it/home/newsite/wp-content/plugins/woo-free-shipping-bar/wfspb-front-end.php on line 185

Warning: Illegal string offset 'default' in /web/htdocs/www.greenfieldfarm.it/home/newsite/wp-content/plugins/woo-free-shipping-bar/wfspb-front-end.php on line 185